sabato 11 settembre 2004

tour Santa Maria e altre

La torre Santa Maria

E' una delle torri di Corsica più caratteristiche, costruita a livello del mare, in un piccolo golfo vicino all'isola di Finocchiarola, sul lato est della punta di Capo Corso. Prende il nome da una chiesetta romanica, la cappella Santa Maria, poco distante.
Non esistono strade, ci si arriva solo percorrendo il sentiero dei doganieri, da Macinaggio verso Barcaggio, oppure ovviamente via mare. E' una zona di secche rocciose, da attraversare con molta cautela ma molto pescosa, vi sono soprattutto dentici e ricciole.
La torre è parzialmente crollata ma è stata recentemente consolidata da un'associazione locale.




A poca distanza, proprio sulla punta est del capo, la torre di Agnello e sullo sfondo la Giraglia, con il faro e la torre genovese quadrata.



Dai traghetti che vanno verso Bastia è possibile, magari con l'aiuto di un binocolo, vedere queste torri, ad iniziare dalla Giraglia per finire a quella dell'isola Finocchiarola, subito dopo la torre Santa Maria e poco prima del porto di Macinaggio.

giovedì 2 settembre 2004

Tizzano

Tizzano


Nel sud ovest della Corsica, sulla strada che da Pianottoli sale a Sartene, un chilometro circa prima di quest'ultima, una strada di 12 km. scende sulla costa sino a Tizzano.





E' un piccolo golfo stretto, con un molo dove attraccano barche da pesca, con vecchie case in blocchi di granito rosa e villette nascoste tra la macchia mediterranea. Il piccolo golfo, con fondale sabbioso, è un discreto riparo anche se col mare grosso la risacca è forte.




Sotto il ristorante vicino al molo c'è una piccola spiaggia, un'altra spiaggia più grande è a levante, dove c'è un campeggio. Per il resto sono tutti scogli di granito, la zona è molto pescosa sia per la traina che per la pesca sub. Anche i pescatori del posto, con le reti, prendono cassette di pesce pregiato per il mercato locale.

A circa metà della strada che scende da Sartene c'è il bivio per Cauria, con dolmen e menhir, altri allineamenti di menhir sono poco prima di Tizzano, vicino ad un residence di nuova costruzione. Anche la roccia di granito corrosa dal vento delle foto è poco prima di Tizzano.