martedì 29 novembre 2011

Tollare

Tollare fa' parte come Barcaggio del comune di Ersa, non ha di porto ma solo uno scivolo per le barche a ridosso del torrione.















Questo è il capo a ponente del paese, rocce nere a strapiombo sul mare






E proprio sulla punta il nido di un falco pescatore, protetto da delle reti metalliche. Il falco pescatore  (Pandion haliaetus) era ormai estinto in Italia, ma ne è stata introdotta in Maremma una coppia proveniente dalla riserva di Scandola, sotto Calvi.


3 commenti:

  1. Le foto dal mare sono le mie, le foto a terra di Antonio Sabbetti e consorte, in vacanza con noi a Barcaggio.

    Paolo

    RispondiElimina
  2. Tollare è il posto dove spero di andare a vivere, un giorno. Pace, silenzio e mare.

    Complimenti per il tuo blog da un altro innamorato della Corsica.

    ERMANNO

    RispondiElimina
  3. Allora non sono l'unica che sogna di andare a vivere a Tollare...

    RispondiElimina